News

30/11/2021

«il taglio del tg notturno ennesimo colpo alla Rai Fvg». il no di Cgil, Cisl e Uil

Il taglio della terza edizione del Tgr, decisa dai vertici Rai, è una doccia fredda sul panorama dell’informazione nazionale. Ma ancor più gravi sono gli effetti di questa scelta in Friuli Venezia Giulia, dove la annunciata cancellazione del Tg notturno si somma al deludente bilancio della nuova Convenzione sul friulano, recentemente stipulata dopo anni e anni di proroghe, ma senza gli sperati effetti sul potenziamento della redazione giornalistica e della programmazione». È quanto dichiarano in una nota unitaria i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Friuli Venezia Giulia, Villiam Pezzetta, Alberto Monticco e Matteo Zorn. Nell’esprimere «solidarietà e vicinanza ai lavoratori della Rai», i sindacati confederali chiedono a Giunta regionale e Parlamentari del Fvg di «farsi portavoce nei confronti dei vertici Rai dell’esigenza, particolarmente sentita in questo periodo di pandemia, di non ridimensionare il fondamentale ruolo del servizio pubblico in Italia e in regione».

Rassegna Stampa

31/01/2023

Economia, Regione, Lavoro.
Una selezione delle principali notizie

Rassegna stampa Cgil Fvg

La rassegna di oggi [ 309 KB ]
vai all'archivio