News

06/07/2021

«Sanità, il confronto con l’assessore prosegua, ma senza deleghe in bianco»

«Se qualcuno ha cambiato idea dopo l’incontro di giovedì scorso, questo di sicuro non è la Cgil. Che si è limitata a ribadire, dopo che l’assessore Riccardi ha reso noti i volumi dei nuovi finanziamenti a sostegno delle convenzioni con il privato, che la priorità è il rafforzamento della sanità pubblica, come avevamo chiesto, assieme a Cisl e Uil, anche nell’incontro della scorsa settimana, nella convinzione che questo sia un punto condiviso, specie dopo le criticità messe a nudo dalla pandemia». È quanto dichiara la Cgil Fvg, con il segretario generale Villiam Pezzetta e la responsabile sanità e welfare Rossana Giacaz, tornando sulle ragioni delle critiche espresse ieri sull’incremento di 21 milioni dei fondi per la sanità privata.
«L’importanza dell’incontro della scorsa settimana – dichiarano Pezzetta e Giacaz – sta nel fatto di aver aperto un confronto che finora era mancato. È quel confronto, a livello generale e dei tavoli tematici, che dovrà dare le risposte alle richieste che abbiamo avanzato all’assessore. Vista la situazione di emergenza, era stato prospettato un ventaglio di soluzioni che comprendesse anche un ricorso al privato, ma con l’obiettivo prioritario di partire dal rafforzamento della sanità pubblica. Alla luce delle cifre rese note dalla Regione dopo l’incontro, e che mercoledì scorso non ci erano state illustrate, c’è il legittimo timore che quella di un maggiore ricorso al privato, con un incremento dei fondi pari al 25%, sia in realtà l’unica soluzione su cui punta la Regione».
Quanto alle critiche che la Cisl ha rivolto alla Cgil, Pezzetta e Giacaz replicano che mercoledì scorso «non sono stati firmati accordi né tantomeno cambiali in bianco». Il confronto aperto con l’assessore regionale, conclude la Cgil, «deve proseguire, favorendo la discussione e la scelta di soluzioni condivise, ma questo non equivale ad azzerare la capacità di critica né della Cgil né, ci auguriamo, di nessun’altra parte sociale».

Rassegna Stampa

23/09/2021

Economia, Regione, Lavoro.
Una selezione delle principali notizie

Rassegna stampa Cgil Fvg

La rassegna di oggi [ 216 KB ]
vai all'archivio