News

15/05/2021

Caso Lugli, una vittoria per l'atleta e per le donne

«Il ritiro della citazione in giudizio di Lara Lugli da parte del Volley Pordenone e una vittoria per l’atleta e per tutte le donne, che fanno un passo in avanti sulla strada verso l’obiettivo, ancora lontano, di una vera uguaglianza di diritti e opportunità nel lavoro, nello sport, nella vita di tutti i giorni». Rossana Giacaz, responsabile pari opportunità della Cgil regionale, commenta così la positiva conclusione della vicenda giudiziaria che ha visto contrapposte la pallavolista con la sua ex società. «Un esito – commenta ancora – che è anche il frutto della massiccia e spontanea mobilitazione a sostegno di Lara Lugli. Di particolare importanza, non soltanto simbolica, la volontà annunciata da Federvolley di costituire una commissione pari opportunità per vigilare sul rispetto dei diritti delle atlete».

Rassegna Stampa

16/06/2021

Economia, Regione, Lavoro.
Una selezione delle principali notizie

Rassegna stampa Cgil Fvg

La rassegna di oggi [ 338 KB ]
vai all'archivio