News

07/02/2020

Italiani e stranieri, quale scuola per l’inclusione? il 12 convegno a Monfalcone

Qual è il ruolo della scuola nei processi di inclusione e nella costruzione di una società multietnica e multiculturale? Questo l’interrogativo di fondo del seminario Da stranieri a cittadini, in programma martedì 12 febbraio al Kinemax di Monfalcone (via Grado 54) su iniziativa della Flc, il sindacato scuola della Cgil, e dell’associazione Proteo fare Sapere, specializzata in iniziative di formazione (quale sarà anche quella di martedì) dedicate al mondo della scuola.
Non casuale la scelta della sede, in una città che è stata teatro di polemiche anche aspre in seguito alla scelta del Comune, fortemente contestata anche dalla Cgil, di imporre un tetto alla presenza dei bambini stranieri nelle scuole dell’infanzia. Una vicenda strettamente legata al tema del seminario, che vedrà intervenire, tra gli altri, il segretario nazionale della Flc Francesco Sinopoli, don Pierluigi di Piazza, presidente del centro di accoglienza Ernesto Balducci di Zugliano (Udine), la scrittrice (e dirigente scolastica) Mariapia Veladiano, seconda al Premio Strega 2012 con il romanzo La vita accanto, lo scrittore, giornalista e docente universitario italo-congolese Jean Leonard Touadi, già assessore al Comune di Roma e parlamentare dal 2008 al 2013. I lavori, che dureranno dalle 10 alle 14, saranno coordinati dal giornalista di Repubblica Corrado Zunino.

Rassegna Stampa

30/03/2020

Economia, Regione, Lavoro.
Una selezione delle principali notizie

Rassegna stampa Cgil Fvg

La rassegna di oggi [ 120 KB ]
vai all'archivio