News

22/10/2019

Rappresentanza di genere, un’occasione persa per colmare il ritardo del Fvg

«Si tratta, nella migliore delle ipotesi, di un rinvio a un provvedimento di carattere generale come la riforma elettorale, dove la questione della rappresentanza di genere sarà solo uno dei nodi da sciogliere, e temiamo non il più importante». La Cgil Fvg, con la responsabile delle politiche di genere Rossana Giacaz, commenta così la bocciatura in Consiglio regionale della proposta di legge Russo sulla doppia preferenza. «Prendiamo atto – prosegue Giacaz – dell’impegno del presidente Fedriga ad affrontare il tema nell’ambito della nuova legge elettorale. Approvando una norma specifica in materia, però, il Consiglio regionale avrebbe fissato fin d’ora un principio e una chiara linea d’indirizzo: si è scelto di non farlo ed è un’occasione persa per colmare il ritardo del Fvg rispetto alla legislazione nazionale e delle altre regioni».

Rassegna Stampa

18/11/2019

Economia, Regione, Lavoro.
Una selezione delle principali notizie

Rassegna stampa Cgil Fvg

La rassegna di oggi [ 80 KB ]
vai all'archivio